www.orvietocountry.it:
Agriturismo between Tuscany, Umbria and Latium, in the heart of central Italy two step far from Orvieto and Bolsena's lake.



Castelgiorgio

Castelgiorgio, che dista da Orvieto 20 Km , sorge a 560 metri s.l.m. ai confini tra Umbria Toscana e Lazio, non lontano dalle pendici del Monte Amiata .

Cenni storici e territorio
Posto su un altopiano che si affaccia sul lago di Bolsena, è un paese diverso dagli altri centri storici della zona .I primi insediamenti della zona risalgono al VI secolo a.C.
Come per tutti i comuni del comprensorio orvietano , il periodo di massima crescita fu proprio il Medioevo: è infatti in questo periodo che il Vescovo di Orvieto, Giorgio Della Rovere, fece costruire un castello che porta ora il suo nome e intorno al quale crebbe il paese.

La Piazza con la Fontana
Castelgiorgio si caratterizza oltre che per il suo clima, sempre fresco anche in estate, per i suoi prodotti agricoli, per la genuinità della sua cucina dove ancora oggi è forte l’impronta della cultura contadina e per la cordialità dei suoi abitanti.
La presenza di un aeroporto militare e di una scuola aerea nel periodo immediatamente precedente l’ultima guerra mondiale, ha contribuito al suo recente sviluppo, anche edilizio.
Oggi a vocazione prevalentemente agricola, ha come componente essenziale di carattere turistico la sua posizione climatica, evidenziata dalla presenza sull’altopiano di molte residenze storiche, dal Castello di Montalfina ed il suo villaggio agricolo alle ville nelle contrade dai significativi toponimi di Montiolo, Fagiolo e Pecorone.

Il paese conserva ancora molto delle feste agresti di un tempo.
La più suggestiva delle quali è “l’Arrancata del Maggio” (vedere foto in basso) che si svolge il 12 di Maggio, durante la festa del patrono San Pancrazio.


Da visitare


Palazzo del Municipio

Oltre al Palazzo Sannesio sono da visitare: la chiesa parrocchiale del XVII secolo, il Palazzo Comunale, sorto all'inizio del XX secolo, Borgo Pecorone (XII secolo, fu dogana pontificia con la famiglia Alberici nella seconda metà dell’800), Palazzo di Montiolo del XIX secolo, Poggio del Torrone (690 m.s.l.m., si affaccia sul Lago di Bolsena), la villa di Fagiolo e la villa di Casa Pisana.


Nei dintorni merita una visita il Castello di Montalfina (VIII secolo), eretto per volontà del re longobardo Desiderio: costruito in pietra rossa, è circondato da una cinta di mura merlate e da torri possenti, due delle quali sono tuttora visibili. All'interno conserva una raccolta di armi, monete antiche, oggettistica e reperti archeologici.


Castello di Montalfina


La Pineta Comunale

Interessanti le risorse naturalistiche: centro climatico sull’altopiano dell’Alfina che si affaccia sul Lago di Bolsena, ai confini dell’Umbria con il Lazio e la Toscana, Castel Giorgio è collocato nel Parco naturalistico dello S.T.I.N.A , Sistema Territoriale di Interesse Naturalistico e Ambientale.


La Chiesa Parrocchiale (Patrono S. Pancrazio)

Palazzo di Montiolo

L'Arzata o Arrancata del Maggio


 

 

Agriturismo Valle del Tione - Località Canonica - Orvieto - Terni - Umbria - Italia
Tel. 0761798742 - 3381496560 - email: info@orvietocountry.it P. iva: 01699510564